HEAVY LOAD: a Giugno il tribute album a loro dedicato, intitolato “Tales Of The Northern Swords”

Pubblicato il 18/04/2014

Riceviamo e pubblichiamo:

Underground Symphony è orgogliosa di annunciare gli ultimi dettagli relativi a “Tales Of The Northern Swords”, tribute album dedicato agli HEAVY LOAD ed in uscita a giugno. Saranno ben 22 le band che reinterpreteranno le hit della cult metal band svedese, tra cui ISENGARD, SHADOWS OF STEEL, DARK HORIZON, TRAGODIA, GREAT MASTER, ARTHEMIS.

Il doppio cd sarà presentato in una limitatissima ed esclusiva edizione in digipak, dal formato unico e speciale dedicato ai collezionisti. Di seguito la tracklist completa e la cover dell’album, realizzata da Jahn Carlini (www.jahnvision.com).

ANCESTRAL – I’m Alive
ANVIL THERAPY – Heavy Metal Angels (In Metal and Leather)
ARTHEMIS – Might For Right
BARBARIANS – Moonlight Spell
BLACK INSIDE – Trespasser
CRAZY RAIN – Heavy Metal Heaven
DARK HORIZON – Free
ECHOTIME – Daybreak Ecstasy
ETERNAL SILENCE – Stronger Than Evil
FOGALORD – The Guitar Is My Sword
GHOST CITY – Singing Swords
GREAT MASTER – The King
ISENGARD – You’ve Got The Power
MADWORK – Heatens From The north
METAL DETECTOR – Roar Of The North
NEVERSIN – Hey
SHADOWS OF STEEL – Dark Nights
THE MOOR – Dreaming
TRAGODIA – Still There Is Time
TWILIGHT ZONE – Little Lies
WILD STEEL – Traveller
Underground Symphony All Stars – Run With The Devil

tales-of-the-northern-swords-heavy-load-tribute-2014

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.