HELLBOMB: la black metal/hardcore band russa firma per Time To Kill Records

Pubblicato il 14/06/2021

Comunicato stampa:

Time To Kill Records è orgogliosa di annunciare di avere messo sotto contratto gli HELLBOMB, una devastante realtà proveniente dall’underground di San Pietroburgo, Russia.

Il gruppo è già noto per la propria personale proposta, incentrata su una miscela di black-death metal e forti influenze mutuate dal mondo hardcore punk.

Gli HELLBOMB pubblicheranno il loro primo lavoro per l’etichetta italiana nel corso del 2021.

Gli appassionati di sonorità blackened metal, così come quelli dell’hardcore più brutale sono invitati a restare sintonizzati.

Attivi dal 2013, inizialmente come progetto da studio, gli HELLBOMB si sono fatti le ossa nella scena locale attraverso dozzine di concerti, supportando band come Destroyer 666, Necrophobic ed Exhumed e arrivando anche a prendere parte all’edizione 2018 del famoso Netherlands Deathfest.

In circa sei anni di attività, gli HELLBOMB sono già riusciti a dare alle stampe un demo tape, 2 full-length album, 2 EP e un singolo. Il gruppo sta ora promuovendo l’ultimo EP “Noise Worship Propaganda”, oltre ad affilare le lame per nuove conquiste.

HELLBOMB

https://hellbomb.ru
https://hellbomb.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/hellbomb666
https://www.instagram.com/hellbomb_ru

Time To Kill Records

https://www.instagram.com/timetokillrecords/
https://www.facebook.com/timetokillrecords/
https://www.timetokill-records.com/

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.