HELLOWEEN: Michael Kiske, “Mai più playback”

Pubblicato il 04/09/2018

Il cantante degli HELLOWEEN, Michael Kiske, ha dichiarato quanto segue a The Metal Voice circa l’utilizzo di sue parti pre-registrate durante l’inizio del tour di reunion della band:

“Non era tutto playback. L’ho fatto una volta e non lo rifarò mai più, anche perchè non funziona. La situazione era che già prima del primo show avevo una laringite. Io avrei voluto saltare gli show ma il management ha detto che non era una bella cosa iniziare un tour cancellando degli show, quindi mi hanno convinto e la band ha preso quella decisione. Il management mi ha detto:’ Michael, abbiamo delle registrazioni di alcune tue prove di sei settimane fa. Vai sul palco, canta e quando il fonico sente che stai perdendo la voce, farà partire la registrazione’. Io non avrei voluto farlo ma ho detto: ‘Proviamoci’. Ovviamente, essendo abituato a cantare dal vivo, ho fatto un casino. Ho rivolto il microfono al pubblico quando il fonico ha fatto partire la registrazione. L’ho fatto solo perchè mi avevano convinto a farlo e comunque avevamo solo qualche parte registrata qua e là. La prossima volta che non avrò voce, cancellerò lo show, oppure canterò come potrò”.

Artista: Helloween | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 16 giugno 2018 | Evento: Firenze Rocks | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.