HELL’S GUARDIAN: i dettagli del nuovo album “As Above So Below”

Pubblicato il 12/07/2018

Comunicato stampa:

Gli italiani HELL’S GUARDIAN pubblicheranno il loro nuovo album, intitolato “As Above So Below“, il 14 settembre 2018.
Il disco è stato mixato e masterizzato da Michele Guaitoli (TEMPERANCE, KALEDON) presso i Groove Factory Studios di Udine e ospita una serie di singer come Adrienne Cowan (WINDS OF PLAGUE, LIGHT & SHADE), Marco Pastorino (TEMPERANCE) anche in veste di produttore vocale ed Ark Nattlig Ulv (ULVEDHARR).

La band dichiara:

“Dopo 3 anni dall’uscita del nostro ultimo lavoro discografico possiamo dire che questo nuovo album segna per noi una svolta musicale, abbandonando le tematiche fantasy e concentrandoci su tematiche reali che la vita può riservare in ognuno di noi. Il tutto con un sound che si avvicina sempre più al tipico stampo melodic death scandinavo con ritmi serrati, melodie meno epiche ma allo stesso tempo d’impatto, parti orchestrali dai tipici strumenti classici fino ad arrivare a parti moderne con i synth, collaborazioni più mirate, dai cantanti ospiti ai musicisti che hanno collaborato con noi in studio, hanno reso il tutto più naturale e spontaneo senza forzature, il tutto con un potente mixaggio “

Di seguito la tracklist e copertina disegnata da Gustavo Sazes (AMARANTHE, KAMELOT, ARCH ENEMY, MACHINE HEAD)

01. Over The Line
02. Crystal Door
03. As Above So Below
04. Blood Must Have Blood
05. Waiting…For Nothing
06. 90 Days
07. Lake Of Blood
08. Jester Smile
09. My Guide My Hunger (w/ Marco Pastorino and Adrienne Cowan)
10. I Rise Up
11. Colorful Dreams (w/ Ark Nattlig Ulv)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.