HIGH ON FIRE: vincono un Grammy nella categoria “Best Metal Performance”

Pubblicato il 11/02/2019

Gli HIGH ON FIRE hanno vinto un Grammy nella categoria “Best Metal Performance” alla 61esima edizione dei Grammy Awards, tenutasi nella giornata di ieri, Domenica 10 Febbraio, a Los Angeles. Gli HIGH ON FIRE sono stati nominati per “Electric Messiah”, la title track del loro ultimo disco uscito nel 2018.

 

Il leader della band, Matt Pike, ha dichiarato:

Non abbiamo mai avuto veramente bisogno di un premio per fare ciò che amiamo. Ventuno anni dopo, finalmente l’abbiamo ottenuto. Grazie all’Academy

 

Le nomination nella categoria “Best Metal Performance” sono state le seguenti:

BETWEEN THE BURIED AND ME – “Condemned To The Gallows”
DEAFHEAVEN – “Honeycomb”
HIGH ON FIRE – “Electric Messiah”
TRIVIUM – “Betrayer”
UNDEROATH – “On My Teeth”

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.