HUMAN DECAY: contratto con MASD Records

Pubblicato il 19/05/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

La storica band HUMAN DECAY annuncia la firma del contratto con MASD Records.

Gli Human Decay nascono in Lunigiana (provincia di Massa Carrara) nel 2007 ad opera di Francesco Belloni (chitarra/voce) e Mattia Mornelli (batteria). Ispirati dai grandi del passato in campo thrash e death metal iniziano a scrivere pezzi propri con la particolare scelta di un cantato in lingua italiana. Alle prese con un via vai di formazioni poco durature, riesco finalmente a trovare la stabilità con l’entrata di Michele Giromini al basso e Nicholas Bologna alla chitarra. Dopo un’intensa attività live, nel 2013 Nicholas abbandona la band, ma viene presto sostituito in formazione da Jean Edifizi (ex-Silent Agony) e con la quale registreranno la prima demo di tre pezzi, FIGLI DI DIO, uscita a Gennaio 2014. Vista la buona risposta del lavoro decidono di entrare in studio a Settembre dello stesso anno per registrare l’album di debutto, CLEPTOCRAZIA,  uscito ad Aprile 2015 per Sliptrick Records. Nel 2016 registrano quattro pezzi per lo split-album con i CodeFour, MACERIE. Nel 2017 Jean si vede costretto a lasciare la band per motivi di lavoro, ma dopo poco viene sostituito, prima come live member, poi in pianta stabile da Jessica Agostini (gà live Injury) completando così la composizione del nuovo album. In gennaio 2018 entrano quindi in studio per registrare il secondo full-lenght album, MEFITICO, che vedrà la luce a breve sotto MASD Records.

OFFICIAL LINE UP: 
Francesco Belloni : Guitars & Voice
Jessica Agostini: Guitar
Michele Giromini: Bass
Mattia Mornelli: Drums

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.