ICED EARTH: il comunicato degli altri membri della band dopo le proteste di Washington

Pubblicato il 09/01/2021

Dopo la partecipazione del chitarrista e leader degli ICED EARTH, Jon Schaffer, alle proteste di Washington del 6 gennaio e all’irruzione al Campidoglio, gli altri membri della band hanno diffuso il seguente comunicato:

“Vogliamo ringraziare chi di voi ci ha inviato messaggi di sostegno in questi giorni. Alcuni di voi si sono comprensibilmente preoccupati per via del nostro silenzio. Abbiamo avuto bisogno di un po’ di tempo per elaborare correttamente le informazioni e apprendere alcuni fatti, prima di fare una dichiarazione.
Innanzitutto NON perdoniamo assolutamente né sosteniamo rivolte o atti di violenza in cui sono stati coinvolti i rivoltosi il 6 gennaio al Campidoglio. Ci auguriamo che tutte le persone coinvolte quel giorno siano assicurate alla giustizia e rispondano delle loro azioni.
Con il cuore spezzato trasmettiamo il nostro affetto e la nostra compassione a tutti coloro che hanno provato dolore per gli eventi del 6 gennaio. Siamo profondamente rattristati e il nostro cuore è vicino alle famiglie delle vite che sono state spezzate in quel giorno. Non ci sono davvero parole appropriate per consolarvi. Sappiate solo che siamo con voi nel vostro dolore. Vi vogliamo bene.
Stu, Luke, Jake, Brent“.

Jon Schaffer è tuttora ricercato dall’FBI.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.