ICED EARTH: Stu Block e Luke Appleton lasciano la band

Pubblicato il 15/02/2021

 

Dopo l’arresto del chitarrista e leader Jon Schaffer per aver partecipato all’irruzione nel Campidoglio del 6 gennaio, il cantante Stu Block (ex-INTO ETERNITY) e il bassista Luke Appleton hano annunciato la loro uscita dagli ICED EARTH.

Stu Block:

“Bene, ci sono momenti ed eventi in occasione dei quali devi fare il punto della situazione e rivalutare la tua vita, il tuo lavoro e la tua traiettoria per il futuro. Detto questo, ho informato Jon [Schaffer] e il suo attuale management che devo annunciare le mie dimissioni dagli ICED EARTH con effetto immediato.
Prima di prendere qualsiasi decisione personale, avevo bisogno delle ultime settimane per elaborare la situazione e anche rispettare gli altri del nostro team che a loro volta riflettevano sulla situazione. Vi ringrazio moltissimo per aver rispettato questa mia necessità. Per vari motivi è la decisione migliore che potessi prendere per la mia crescita personale / professionale. È ora di andare avanti, guarire e prosperare.
Vi mando tutto il mio affetto e vi dico: non preoccupatevi! Rimanete sintonizzati, perchè ci sono delle cose interessanti in arrivo! È ora di intraprendere un nuovo capitolo.
Siate buoni l’uno con l’altro”.

Luke Appleton:

“In risposta a eventi e circostanze recenti, ho informato il management degli ICED EARTH e Jon che mi dimetto da bassista degli ICED EARTH con effetto immediato.
Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno inviato il loro supporto e amore durante questo momento difficile. Grazie!!!”

Hey All, Well, there are times and events when you have to take stock and re evaluate your life, work, and trajectory…

Posted by Stu Block on Monday, February 15, 2021

In response to recent events & circumstances, I have notified Iced Earth’s management and Jon that I will be resigning…

Posted by Luke Appleton on Monday, February 15, 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.