IN FLAMES: al lavoro su materiale “melodico e veloce”

Pubblicato il 17/07/2018

Ad inizio anno gli IN FLAMES sono entrati ai West Valley Recording Studios in California con il produttore Howard Benson per registrare nuovo materiale. Il tredicesimo album della band, che dovrebbe uscire verso la fine dell’anno, sarà il primo senza il bassista Peter Iwers.

In una recente intervista con Metal Hammer, il frontman Anders Fridén ha dichiarato: “Alla lunga suona come un classico album degli IN FLAMES, non ci sono sorprese. Penso sia gran materiale ed che abbia tutto l’essenziale di quel che vogliamo per un album. C’è melodia, screaming in varie canzoni, ganci ovunque. Penso che se conosci gli IN FLAMES e cosa abbiamo fatto negli ultimi 20 anni, ne sarai felice. Io lo sono, veramente!”

Fridén ha poi confermato che ci sarà, ancora una volta, molta melodia nella prossima pubblicazione: “Siamo sempre stati una band melodica, ma viene fuori in forme differenti: le chitarre, la voce, le tastiere o altro. Questo album sarà anche melodico, ma vi posso assicurare che sarà più veloce di ‘Battles’, penso sia più simile a ‘Sounds Of A Playground Fading’.”

Artista: In Flames | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 30 novembre 2017 | Venue: Gran Teatro Geox | Città: Padova

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.