IN FLAMES: annunciato il nuovo album “Foregone”, disponibile il singolo “Foregone Pt. 1.”

Pubblicato il 15/09/2022

Artista: In Flames| Evento: Mystic Festival| Fotografo: Salvatore Marando| Data: 25 giugno 2019| Venue: Tauron Arena| Citta’: Cracovia

 

Gli IN FLAMES hanno annunciato il loro nuovo album, “Foregone”, in uscita su Nuclear Blast Records il 10 febbraio 2023.

Il nuovo singolo “Foregone Pt. 1.” è disponibile di seguito:

I precedenti singoli “The Great Deceiver” e “State Of Slow Decay“:

A seguire la tracklist del disco e la copertina di “Foregone”, opera di Blake Armstrong:

1. The Beginning Of All Things That Will End
2. State Of Slow Decay
3. Meet Your Maker
4. Bleeding Out
5. Foregone Pt. 1
6. Foregone Pt. 2
7. Pure Light Of Mind
8. The Great Deceiver
9. In The Dark
10. A Dialogue in b Flat Minor
11. Cynosure
12. End The Transmission

Line-up:

Anders Fridén | Vocals
Björn Gelotte | Guitar / Vocals
Chris Broderick | Guitar
Tanner Wayne | Drums
Bryce Paul | Bass

Gli IN FLAMES torneranno in Italia a dicembre. Insieme a loro confermati anche AT THE GATES. La serata sarà aperta dai concerti di IMMINENCE ed ORBIT CULTURE.

Ecco i dettagli della data:

IN FLAMES
+ AT THE GATES
+ Imminence
+ Orbit Culture

01 dicembre 2022
Milano, Alcatraz

ORARI:
Apertura cancelli: 17:00
Inizio concerti: 18:00

BIGLIETTI:
Prezzo del biglietto in prevendita: € 40 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa: € 46
Prevendite disponibili su Ticketone

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.