IN FLAMES: il video della versione riregistrata di “Only For The Weak”

Pubblicato il 28/08/2020

Gli IN FLAMES hanno pubblicato il video della versione riregistrata di “Only For The Weak“, traccia inclusa nel loro album “Clayman” del 2000.

Il brano è presente su “Clayman (20th Anniversary Edition)” in uscita oggi venerdì 28 agosto su Nuclear Blast Records e contenente l’album rimasterizzato da Ted Jensen (PANTERA, DEFTONES, GOJIRA) e vede un nuovo artwork composto da un booklet di sedici pagine, un nuovissimo medley strumentale e le versioni ri-registrate dei pezzi “Bullet Ride“, “Clayman“, “Only For The Weak“e “Pinball Map“. Le canzoni riregistrate sono state prodotte da Howard Benson (MY CHEMICAL ROMANCE, MOTÖRHEAD) e mixate da Chris Lord-Alge (GREEN DAY, ROB ZOMBIE). L’album è disponibile nei formati digitale, CD Digipak e 2xLP colorato confezionato in un trifold deluxe che include un grande booklet, 11 brani rimasterizzati su vinile 12” e 5 bonus track su vinile 10” in una confezione stampata.


Tracklist e copertina di “Clayman (20th Anniversary Edition)“:

01. Bullet Ride
02. Pinball Map
03. Only For The Weak
04. …As The Future Repeats Today
05. Square Nothing
06. Clayman
07. Satellites and Astronauts
08. Brush The Dust Away
09. Swim
10. Suburban Me
11. Another Day In Quicksand
12. Themes and Variations in D-Minor (instrumental)
13. Only For The Weak (Re-recorded)
14. Bullet Ride (Re-recorded)
15. Pinball Map (Re-recorded)
16. Clayman (Re-recorded)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.