INVOCATOR: pronti al ritorno!

Pubblicato il 26/06/2003

Gli Invocator hanno finalmente terminato le registrazioni del loro come back album che si intitolera’ “Through The Flesh To The Soul“. Il disco, la cui copertina e’ stata curata da Chad Michael Ward (Darkane, Hatesphere, Grief Of Emerald etc.), conterra’ i seguenti pezzi (i titoli non sono definitivi): ‘Through The Flesh To The Soul’, ‘On My Knees’, ‘Flick It On, Flick It Off’, ‘Under The Skin’, ‘Sand Between The Teeth’, ‘The Chemistry Of Restlessness’, ‘There Is No Savior’, ‘Infatuated I Am’, ‘Writhe In Spit’, ‘A Narrow Scope Of Things’, ‘Abstract War (Assassin cover song)’. La band ha inoltre dovuto rinunciare all’offerta di partecipare al tour europeo degli Exodus perche’ il disco non sarebbe stato ancora nei negozi. Per vedere gli Invocator in Europa si dovra’ aspettare la primavera 2004 oppure volare a novembre in Danimarca, dove la band ha in programma una lunga serie di concerti con i connazionali Mercenary.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.