IRON MAIDEN: arrestato il fan coinvolto nel litigio con la sicurezza (video)

Pubblicato il 07/09/2019

E’ di ieri la notizia di un episodio di violenza in cui sono stati coinvolti un fan ventiseienne e la sicurezza durante lo show che gli IRON MAIDEN hanno tenuto il 5 settembre al Tacoma Dome di Tacoma, Washington.

Come noto, il cantante della band, Bruce Dickinson, ha interrotto il concerto, accusando la sicurezza di aver picchiato violentemente un fan e ha invitato gli spettatori a inviare eventuali video dell’accaduto.

Secondo quanto riportato da un protavolce della polizia di Tacoma in una intervista rilasciata a KIRO 7, prima dell’episodio lo staff avrebbe ricevuto varie lamentele da parte degli spettatori per via del comportamento violento del fan. La sicurezza sarebbe dunque intervenuta e per allontanarlo ma lui avrebbe fatto resistenza e aggredito fisicamente un membro dello staff.

Il fan, che ha deciso di non andare in ospedale per accertamenti medici, è stato arrestato per aggressione.

Di seguito un video dell’accaduto:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.