IRON MAIDEN: Bruce Dickinson, “I METALLICA hanno avuto le palle di fare quel salto che nessuno ha fatto”

Pubblicato il 16/08/2021

Il cantante degli IRON MAIDEN, Bruce Dickinson, in un’intervista rilasciata al magazine inglese Classic Rock ha parlato di “Metallica“, anche conosciuto come il “Black Album” dei METALLICA, disco che ha da poco tagliato il suo trentesimo anniversario:

“Noi, JUDAS PRIEST e PANTERA a un certo punto siamo arrivati tutti a un bivio in cui abbiamo avuto la possibilità di passare a un livello successivo. Nessuno di noi però ha avuto le palle per farlo. I METALLICA invece sì. Va dato loro un enorme merito per aver colto l’opportunità quando si è presentata, correndo il rischio e raccogliendo meritatamente degli enormi frutti. Non si può sottovalutare il successo che hanno fatto con questo album.
 
È uno di quegli album che si possono considerare seminali. È estremamente ben prodotto e ogni nota del disco è totalmente sotto controllo. Ammiro come l’hanno realizzato e quello che hanno fatto con le canzoni. Quel disco ha avuto una grande influenza e senza dubbio ha aiutato a spingere il metal nel mainstream. So che non è stato Mutt Lange a produrlo, ma anche Bob Rock aveva quella caratteristica simile, in cui il produttore ha molto controllo [sulla registrazione, ndr].
 
Tuttavia, non è qualcosa che gli IRON MAIDEN avrebbero mai tentato di fare. Non potremmo mai fare un album del genere, perché non siamo così sotto controllo, e non vogliamo esserlo. Con noi non funzionerebbe e finiremmo per licenziare il produttore!”

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.