IRON MAIDEN: Paul Di’Anno sta meglio e fissa il primo concerto dopo sette anni (AGGIORNATO)

Pubblicato il 28/12/2021

 

AGGIORNAMENTO DEL 30 DICEMBRE 2021:
a seguito di segnalazioni inviateci da lettori circa la possibile inaffidabilità della campagna di raccolta fondi promossa dall’autore croato Stjepan Juras, noi di Metalitalia.com abbiamo sospeso la pubblicazione di questo articolo e abbiamo effettuato alcune verifiche. Abbiamo contattato Kastro Pergjoni, direttore del Cart & Horses pub di Londra e amico di Paul Di’Anno, il quale ha organizzato la campagna di crowdfunding che ha contribuito a rendere possibili le cure alle gambe a cui è sottoposto Paul Di’Anno presso il Poliklinika Ribnjak di Zagabria, in Croazia. Kastro ha dichiarato che l’iniziativa promossa da Stjepan Juras è effettiva e che l’autore, indipendentemente dal suo passato, sta supportando in maniera importante le cure del cantante.
Alla luce di questi aggiornamenti, rendiamo nuovamente disponibile l’articolo.

 

LA NOTIZIA DEL 28 DICEMBRE 2021:

La fan community croata Maidencroatia.com sta conducendo un’altra iniziativa di sostegno economico per le cure del musicista, mettendo in vendita una serie di libri e borse autografati da Paul Di’Anno stesso.
Tra i titoli in vendita troviamo varie opere biografiche in lingua inglese incentrate sugli IRON MAIDEN e curate dall’autore Stjepan Juras, fondatore della fan community croata e in diretto contatto con Paul.
Dettagli e ordini a questo indirizzo.

L’autore dichiara quanto segue circa le condizioni di salute di Paul Di’Anno dopo le cure di queste settimane e rende noto il primo show che il cantante dovrebbe tenere a maggio:

“La salute di Paul Di’Anno migliora sempre di più. La sua gamba sinistra sarà pronta per camminare entro aprile 2022. La sua gamba destra, che oggi è in condizioni molto più gravi, ha una circonferenza quasi dimezzata rispetto a quando Paul era arrivato per le cure. Oggi Paul era molto felice quando finalmente ha iniziato a sentire nuovamente le dita dei piedi e a muoverle. Secondo il programma, il primo dei due interventi previsti dovrebbe avvenire entro due mesi, dopodiché, Paul potrà stare in piedi e camminare con l’aiuto di un’ortesi in carbonio, e questo accadrà prima del suo primo concerto in sette anni, previsto per il 21 maggio 2022 a Zagabria, il giorno prima dello show degli IRON MAIDEN.
Il concerto sarà gratuito per tutti i fan che potranno venire a Zagabria. Sebbene abbiamo raccolto una notevole quantità di fondi per interventi e cure, la sua vita quotidiana a Zagabria ha dei costi. Se ne avete l’opportunità, vi chiedo di cliccare su www.maidencroatia.com/helpdianno e di ordinare uno dei tanti pacchetti di libri. Con il vostro acquisto aiutate direttamente Paul, perché quei soldi arrivano direttamente a lui quotidianamente, in modo che possa vivere qui dignitosamente. Paul vi ringrazia dal profondo del cuore ed è felice di firmare i certificati di autenticità e le dediche [che accompagnano i libri]”.

Rimaniamo in attesa di aggiornamenti ufficiali.

To all Iron Maiden fansDear friends, let’s show the Christmas spirit of giving and help Paul Di’Anno get back on his…

Pubblicato da Stjepan Juras su Giovedì 23 dicembre 2021

Dear Iron Maiden fansI wish you all a Merry Christmas. Among us, fans, there are people of different faiths,…

Pubblicato da Stjepan Juras su Lunedì 27 dicembre 2021

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.