IRON MAIDEN: presto l’annuncio del nuovo album?

Pubblicato il 29/06/2021

Gli IRON MAIDEN potrebbero presto annunciare il loro diciassettesimo album.

Come riportato dal fansite italiano Ironmaidenitalia.com, in questi giorni diversi indizi hanno portato a formulare l’ipotesi, a cominciare dall’intervista rilasciata da Bruce Dickinson a Sky News, ieri 28 giugno. Non è presente la domanda della giornalista Kay Burley, ma il cantante fa un riferimento ad alcuni piani segreti che a breve saranno svelati. Bruce Dickinson non fornisce molti dettagli, ma alla giornalista comunica che gli indizi sono davanti ai suoi occhi. Durante la breve intervista, il cantante si mostra con una maglietta riportante la scritta Belshazzar’s feast, un riferimento al capitolo 5 del Libro di Daniele (testo compreso nella Bibbia ebraica). Belshazzar’s feast è anche conosciuto come “The Writing on the Wall” (tradotto in La scritta sul muro).

L’indizio è la scritta sul muro. Se si cerca su internet Belshazzar’s feast, tra i vari risultati si può trovare un account Twitter denominato Daniel Bels_Feast nel quale è presente un post sugli Heavy Metal Truants (l’associazione benefica collegata alla band). Nella foto, si può notare Ron Smallwood (il manager degli IRON MAIDEN), e dietro al gruppo di persone, è visibile un poster appeso al muro riportante la scritta “Belshazzar’s feast”. Non è facilmente leggibile, ma nello stesso profilo Twitter, il manifesto è riportato nel dettaglio e oltre alla scritta, è possibile notare una data (15/07), e un numero romano inesistente IMXVII.

Se si separano le prime due lettere “I” e “M”, resta il numero XVII. La soluzione potrebbe pertanto essere IRON MAIDEN XVII. L’indizio sembrerebbe proprio indicare il diciassettesimo album della band. Sul profilo Twitter Daniel Bels_Feast, infatti, sono indicati i 16 account seguiti e i nomi inseriti, sembrerebbero essere delle citazioni ai precedenti album degli IRON MAIDEN.

L’ultimo indizio può essere trovato un’intervista a Frank Turner, un cantautore inglese e fan della band, il quale, alla domanda del giornalista se fosse o meno elettrizzato all’uscita di un nuovo album della band, si apre la felpa e mostra la stessa maglia di Dickinson con la scritta Belshazzar’s feast.

Al momento sono solo ipotesi e non ci resta che attendere il 15 luglio.

 

 

 

 

 

 

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.