IRON MAIDEN: si chiude il “Legacy Of The Beast Tour”

Pubblicato il 29/10/2022

Dopo quattro anni si è concluso il “Legacy Of The Beast“. Iniziato il 26 maggio 2018 a Tallin, Estonia, e terminato il 27 ottobre 2022 a Tampa, in Florida, il tour ha visto gli IRON MAIDEN tenere ben 140 date di fronte a 3 milioni di spettatori complessivamente.

Il manager della band, Rod Smallwood, dichiara:

“A nome della band, io e tutti i Phantom, vorremmo ringraziare tutti coloro che hanno reso questo Legacy tour un’esperienza così speciale e memorabile. Innanzitutto e soprattutto vogliamo ringraziare voi fan, in particolare quelli colpiti dai problemi causati dalla pandemia, che ha causato il posticipo degli show negli stadi europei del 2020 non solo una ma due volte!
 
Grazie per la vostra pazienza e la vostra buona volontà nel tenere i biglietti e aspettare fino a quando siamo stati finalmente in grado di passare col Legacy tour. Siete davvero i migliori e suonare di fronte a oltre 3 milioni di voi nel corso del tour è stato fantastico. Grazie per aver reso possibile tutto ciò e anche per aver reso tutto questo un divertimento incredibile per la band.
 
Vorremmo anche ringraziare la nostra fantastica Killer Krew, sia i membri di vecchia data che i nuovi membri della Maiden family, che non smettono mai di affrontare qualsiasi sfida. Ce ne sono state, considerando che questo tour ha coperto 33 paesi e 139 concerti da quando abbiamo iniziato a Tallinn il 26 maggio 2018.
 
Grazie anche a tutti gli special guest e alle band spalla che hanno suonato nel tour dal 2018 a oggi: AIRBOURNE, AVATAR, FOZZY, GOJIRA, KILLSWITCH ENGAGE, LORD OF THE LOST, MASTODON, POWERWOLF, RAGE IN MY EYES, RHAPSODY OF FIRE, SABATON, SERPENTOR, SHINEDOWN, TEMPT, THE HELLACOPTERS, THE RAVEN AGE, TREMONTI, TRIVIUM e WITHIN TEMPTATION.
Grazie anche ai nostri fornitori, ai nostri agenti, promoter, merchandiser e a tutti coloro che sono stati coinvolti nell’organizzazione di questi concerti sera dopo sera e città dopo città.
 
E infine, sia personalmente che, ne sono certo, a nome di tutti voi – un enorme grazie a Bruce, Steve, Dave, Adrian, Janick e Nicko che non hanno mai mollato, suonato e cantato! Lo hanno fatto magnificamente e hanno conquistato ogni audience con passione ed entusiasmo ogni singola notte, ovunque si trovassero. Ragazzi, non so come ci riusciate, ma siamo tutti maledettamente contenti che lo facciate!
 
Ora ci prenderemo tutti una meritata pausa e torneremo l’anno prossimo con un nuovo fantastico show, il ‘The Future Past Tour‘, che si terrà solo in Europa, poiché il Legacy tour 2022 è stato così lungo da permetterci di raggiungere quanti più fan possibile dopo la pandemia. Tuttavia, il ‘The Future Past Tour‘ continuerà nel 2024 e chissà dove arriverà… quindi, restate sintonizzati!!!“

 

 
Gli IRON MAIDEN suoneranno all’ippodromo SNAI di San Siro, Milano, Sabato 15 luglio 2023 al nuovo festival The Return Of The Gods.
Altri gruppi verranno confermati in seguito.

Biglietti disponibili a QUESTO INDIRIZZO

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.