IRON MAIDEN: Steve Harris, “Gli album con Blaze sono dannatamente belli”

Pubblicato il 09/12/2018

Il bassista degli IRON MAIDEN, Steve Harris, ha dichiarato quanto segue a Talk Is Jericho circa “The X Factor” e “Virtual XI“, gli album della band con alla voce Blaze Bayley pubblicati rispettivamente nel 1995 e nel 1998:

“A me [‘The X Factor‘] piace molto e per me significa molto quel disco. Ai tempi in cui registrammo quei dischi con Blaze, dissi che la gente avrebbe imparato ad apprezzarli di più in futuro e questo è quello che sta succedendo. Secondo me erano degli album dannatamente belli. Tutto quello che in quel periodo stavamo affrontando, ci ha fatto anche produrre delle buone cose. A me piace quell’album e quell’era. Stavamo tutti combattendo, perchè si pensava che il metal stesse morendo e cose del genere. E’ quello che stava succedendo, in un certo senso, ma la cosa ci ha fatto cambiare e combattere duramente. Mi piace la cosa, il fuoco che arde in una situazione simile è importante per la tua carriera. Ogni carriera ha degli alti e dei bassi, che ci sia o meno BruceDickinson nella band. Cavalchi le onde e in questo momento noi siamo sulla cresta dell’onda”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.