IRON MAIDEN: Steve Harris, “Non mi considero un grande bassista”

Pubblicato il 31/12/2018

In una recente intervista rilasciata a Rock Talk With Mitch Lafon, Steve Harris degli IRON MAIDEN ha dichiarato quanto segue in risposta alla domanda: “Cosa ti rende un grande bassista?”:

“Non saprei… non mi considero un grande bassista. In un certo senso, direi che sono un buon compositore, più che un buon bassista. Voglio dire che non analizzo più di tanto quello che faccio. Forse il mio tecnico potrebbe descriverti meglio la mia attrezzatura e il mio sound rispetto a quello che potrei dirti io. Ad ogni modo, dal punto di vista dell’esecuzione, credo io suoni in modo un po’ differente rispetto ad altri e questo è quello che mi viene sempre detto. Dal mio punto di vista è una cosa assolutamente naturale. Non ci penso più di tanto, veramente. Suono un pezzo come mi viene in modo naturale. Non è una tecnica che ho affinato o che altro, è solo una cosa naturale. La gente parla delle cavalcate e cose del genere ma si tratta di cose che derivano da due o tre pezzi che ho fatto quando ero giovane e che poi la gente ha associato a me”.

Artista: Iron Maiden | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 16 giugno 2018 | Evento: Firenze Rocks | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.