JOE LYNN TURNER: nuovo progetto con Peter Tägtgren di HYPOCRISY e PAIN

Pubblicato il 31/01/2021

Joe Lynn Turner, ex cantante di DEEP PURPLE, RAINBOW, YNGWIE MALMSTEEN e SUNSTORM, in una recente intervista rilasciata al podcast Metal From The Inside ha parlato della sua nuova collaborazione con il polistrumentista e produttore Peter Tägtgren (HYPOCRISY, PAIN ex-LINDEMANN):

“Non voglio dire molto, perchè è un progetto che cerchiamo di mantenere segreto fino a quando non verrà pubblicato. Quello che è successo è che ho tenuto in concerto per Tommy, il freatello di Peter, il quale è un mio grande fan. Così io e Peter siamo diventati amici. Mentre mi portava in auto alla stazione dei treni, mi ha dato una cassetta con una traccia che lui non stava utilizzando e mi ha detto: ‘Perchè non componi qualcosa sulla base di questa?’. Dopo circa un mese gli ho mandato una registrazione e lui ha detto: ‘Wow! Veramente?’. Credo sia un bel pezzo e sarà il singolo. Ad ogni modo ci siamo detti: ‘Bene, facciamo qualcosa assieme'”.

Circa lo stile del disco ha dichiarato:

“E’ diverso e lo è anche solo per il background di Peter come artista. Ad ogni modo è sempre qualcosa di melodico, perchè io faccio sempre in modo che ci siano melodie e ritornelli. E’ un grande lavoro e ne siamo veramente entusiasti. Alla gente piacerà. Contiene un po’ di industrial metal, del cantato in stile classic rock, è oscuro e profondo. Vi stupirà”.

Il primo singolo dovrebbe uscire tra aprile e maggio 2021 e il disco entro giugno. Come dichiarato da Joe Lynn Turner, la nuova band dovrebbe anche tenere delle date live, quando sarà possibile.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.