JOURNEY: pace fatta con gli ex membri Steve Smith e Ross Valory

Pubblicato il 02/04/2021

Neal Schon e Jonathan Cain dei JOURNEY hanno trovato un accordo con gli ex membri Steve Smith e Ross Valory nella causa risalente a marzo 2020 che vedeva questi ultimi accusati di aver tentato di prendere possesso del marchio del gruppo.

Il management ha diffuso il seguente comunicato:

“I membri della band JOURNEY che erano parti di una recente causa legale (Neal Schon, Jonathan Cain, Steve Smith e Ross Valory) sono lieti di annunciare di aver risolto le loro divergenze e raggiunto un accordo amichevole. Neal Schon e Jonathan Cain riconoscono il prezioso contributo che sia Ross Valory che Steve Smith hanno dato alla musica e all’eredità dei JOURNEY. Ross Valory e Steve Smith augurano ogni bene ai loro ex compagni di band e molto successo in futuro. I JOURNEY non vedono l’ora di continuare a fare tour e fare nuova musica per i loro fan di tutto il mondo”.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.