JUDAS PRIEST e RAGE AGAINST THE MACHINE nominati per la Rock And Roll Hall Of Fame 2022

Pubblicato il 02/02/2022

JUDAS PRIEST, RAGE AGAINST THE MACHINE, NEW YORK DOLLS e MC5 figurano tra gli artisti nominati per l’ingresso nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 2022.

I JUDAS PRIEST erano già stati nominati nel 2020 e nel 2018 ma non avevano ricevuto abbastanza voti per aggiudicarsi l’ingresso. Nel caso in cui dovessero riuscirci nel 2022, i musicisti che, come da indicazione della Hall Of Fame stessa, verrebbero ammessi sarebbero Rob Halford, Glenn Tipton, Ian Hill, Scott Travis e gli ex membri K.K. Downing, Les Binks e il defunto Dave Holland.

Ecco in ordine alfabetico l’elenco degli artisti nominati:

A TRIBE CALLED QUEST
BECK
CARLY SIMON
DEVO
DIONNE WARWICK
DOLLY PARTON
DURAN DURAN
EMINEM
EURYTHMICS
FELA KUTI
JUDAS PRIEST
KATE BUSH
LIONEL RICHIE
MC5
NEW YORK DOLLS
PAT BENATAR
RAGE AGAINST THE MACHINE

Le votazioni del pubblico sono aperte via www.rockhall.com. Solo alle cinque band più votate dal pubblico verrà assegnato un punteggio che si affiancherà a quello della giuria.

I vincitori verranno resi noti a maggio, mentre la cerimonia di introduzione si terrà nell’autunno 2022.

2022 Nominee Announcement

The #RockHall2022 Nominees are up and the Fan Vote is now open. Vote daily at vote.rockhall.com

Pubblicato da Rock & Roll Hall of Fame su Mercoledì 2 febbraio 2022

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.