JUDAS PRIEST: K.K. Downing, “Ho chiesto di partecipare al tour per i 50 anni ma hanno detto di no”

Pubblicato il 25/11/2019

L’ex chitarrista dei JUDAS PRIEST, K.K. Downing, ha annunciato via Facebook di aver contattato la band per partecipare al tour per il cinquantennale:

“Innanzitutto voglio ringraziare i fan per l’incredibile risposta positiva al mio show al Bloodstock ad agosto e a Wolverhampton a inizio novembre. Sono veramente grato. Sono anche rimasto sorpreso dalla quantità di fan che mi hanno chiesto di partecipare al tour per la celebrazione dei 50 anni di attività dei JUDAS PRIEST il prossimo anno. Di conseguenza, ho ritenuto corretto contattare i miei ex compagni di band per capire cosa ne pensassero ma la loro risposta è stata negativa e non intendono includermi nei festeggiamenti per i 50 anni. Ad ogni modo, la buona notizia è che io andrò avanti e conto di vedervi tutti in tour nel 2020. Assieme conquisteremo il mondo”.

La data italiana da headliner per il tour del cinquantennale è prevista per il 27 giugno 2020 al Rock The Castle di Villafranca, Verona. Info e biglietti a questo indirizzo.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.