JUDAS PRIEST: K.K. Downing, “Suoniamo tutti assieme alla Rock And Roll Hall Of Fame”

Pubblicato il 22/10/2019

L’ex chitarrista dei JUDAS PRIEST, K.K. Downing, ha dichiarato quanto segue a Eonmusic circa la nomina della band per l’ingresso nella Rock And Roll hall Of Fame:

“E’ una cosa interessante. Non so come funzioni, ossia se una persona nominata come me o come Les Binks poi abbia modo di suonare durante la cerimonia di ingresso. Non so ma credo che lo capiremo. Immagino che per un giorno le persone possano anche dire: Ok, non importa quello che è successo, quel che importa è quello che siamo stati in grado di fare assieme’. Abbiamo fatto la nostra parte come band e questo dovrebbe essere un momento di festa e di divertimento, qualcosa di cui essere grati. Non è certo una cosa che fa male. Si dice che ai funerali la gente si ritrovi. Non voglio dire che la Hall Of Fame sia un funerale ma potrebbe essere un momento dove trovarsi, salire sul palco assieme e gustarsi il momento”.

Le votazioni per eleggere le band che entreranno nella Rock And Roll hall Of Fame sono aperte fino al 10 gennaio 2020 via www.rockhall.com o direttamente via Google immettendo nel campo di ricerca le parole “Rock Hall Fan Vote”.

La cerimonia di introduzione si terrà il 2 maggio 2020 a Cleveland.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.