JUDAS PRIEST: Rob Halford, “La nostra nomination dimostra che la Rock And Roll Hall Of Fame rispetta il metal”

Pubblicato il 15/10/2019

Dopo la tanto attesa nomination dei JUDAS PRIEST per l’ingresso nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 2020, il cantante Rob Halford ha dichiarato quanto segue a Billboard.

“Ricevere questa nuova nomination dopo così poco tempo dalla precedente è bello ed è un grande momento per la band e per i nostri fan. Ci sono sempre delle controversie circa la Hall, ma il fatto che i JUDAS PRIEST siano in lizza, dimostra che la Rock And Roll Hall Of Fame ha rispetto per la musica metal, specialmente la musica metal inglese”.

I JUDAS PRIEST avevano i requisiti per la nomination dal 1999 ma erano stati nominati solo nel 2018. Avevano però perso alle votazioni finali.

Assieme ai JUDAS PRIEST sono stati nominati MOTÖRHEAD, THIN LIZZY, NINE INCH NAILS e SOUNDGARDEN, oltre ad altri artisti non metal o hard rock. Le votazioni per eleggere i vincitori sono aperte via www.rockhall.com o direttamente via Google immettendo nel campo di ricerca le parole “Rock Hall Fan Vote”.

La cerimonia di introduzione si terrà il 2 maggio 2020 a Cleveland.

Artista: Judas Priest | Data: 17 giugno 2018 | Evento: Firenze Rocks | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.