JUDAS PRIEST: Tim “Ripper” Owens vuole riregistrare “Jugulator” e “Demolition”

Pubblicato il 12/10/2018

L’ex cantante dei JUDAS PRIEST, Tim “Ripper” Owens, ha dichiarato quanto segue via Facebook a un fan che gli ha fatto notare come i due album che ha registrato con la band, “Jugulator” e “Demolition“, non siano più disponibili in vinile da anni:

“Già, è bello vedere come io, il tempo che ho trascorso con i JUDAS PRIEST e gli album che ho registrato con loro, siamo stati cancellati dal loro passato! Io non ho dimenticato il mio passato e riregistrerò quegli album e li ripubblicherò per conto mio! Perchè non farlo?”.

Un fan via Twitter gli ha fatto notare che la colpa non sarebbe della band ma della casa discografica e lui ha risposto:

“Non puoi comprare quegli album o ascoltarli in streaming, visto che non sono su iTunes. Dai la colpa a chiunque ma loro non hanno mai suonato dal vivo un mio pezzo da che ho lasciato la band e questo non è certo colpa dell’etichetta”.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.