KATAKLYSM, SOILWORK: una data in Italia a febbraio 2023

Pubblicato il 04/11/2022

Artista: Kataklysm | Fotografa: Nadia Patuzzo | Data: 09 luglio 2022 | Evento: Orion Summer Fest Part. III | Venue: Area Exp | Città: Cerea (VR)

 

Comunicato stampa:

Per la prima volta dallo scoppio della pandemia, Hellfire Booking Agency, in collaborazione con Bam Booking, annuncia Kataklysm e Soilwork!

Leggende del death metal canadese, i Kataklysm tengono in pugno il mondo e Nuclear Blast dal ’92, quando il loro primo demo vede la luce e il Northern Hyperblast viene coniato. Ogni rilascio successivo è una forza della natura, e la ricezione dal pubblico a dir poco sbalorditiva. Con alle spalle una discografia che oltrepassa i dieci album e collaborazioni emozionanti, i Kataklysm si affermano come uno dei gruppi più schiaccianti dell’intero metal estremo.

Punitivi, aggressivi e massacranti, i Soilwork sono assolutamente cruciali per l’incontro fra power metal europeo e death metal alla Gothenburg.
Con un sound enorme e inesorabile, i Soilwork spazzano definitivamente via critici e ascoltatori di tutto il mondo con il macerante «Stabbing the Drama» (2005), rilasciando successivamente fra gli album più beceri e influenziali del melodic death metal. Spalleggiati da Nuclear Blast ed esibizioni al fianco di colossi come Black Sabbath, Cannibal Corpse e Iron Maiden, i Soilwork sono un elemento chiave della storia del metal, più feroci e minacciosi che mai.

Kataklysm e Soilwork, accompagnati da Wilderun verranno a trovarci per un’unica tappa italiana questo febbraio, e prevediamo una serata ben oltre l’epocale. Non mancate.

23 FEBBRAIO 2023 | LEGEND CLUB, MILANO
Viale Enrico Fermi, 98, 20161 Milano
Evento FB: https://www.facebook.com/events/1062833904375072/
Biglietti: https://link.dice.fm/Y6375fda597b a partire da oggi

Per informazioni:
www.instagram.com/hellfire_booking
www.facebook.com/hellfirebooking
www.hellfirebooking.com
info@hellfirebooking.com

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.