KING’S X: Jerry Gaskill dovrà essere operato al cuore

Pubblicato il 17/10/2019

I KING’S X hanno diffuso il seguente comunicato circa la salute del batterista Jerry Gaskill e l’annullamento delle prossime date americane previste per aprile 2020:

“Il 14 ottobre, durante un check up con il suo cardiologo, Jerry Gaskill è stato informato che ha dei problemi al cuore e dovrà essere operato per risolverli. Jerry guarda al futuro con ottimismo e vuole far sapere a tutti che è estremamente dispiaciuto di dover cancellare delle date. Sia lui che la band volevano tenere questi concerti, soprattutto sapendo che stavano facendo registrare il tutto esaurito. Jerry farà di tutto per tornare presto a suonare di fronte ai propri fan”.

Jerry Gaskill aggiunge:

“Con grande dispiacere dobbiamo cancellare e riprogrammare questi show. Le ho pensate tutte circa il come fare per tenere quei concerti ma poi mi sono reso conto che non sarebbe stato saggio. Sono determinato a tornare e più in forma che mai. Grazie di tutto l’affetto e della comprensione”.

Jerry Gaskill era stato colpito da infarto nel 2014 e conseguentemente sottoposto a un doppio bypass coronarico.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.