KISS: Paul Stanley, “Il fatto che gli IRON MAIDEN non siano nella Rock And Roll Hall Of Fame è follia”

Pubblicato il 22/04/2021

Il chitarrista e cantante dei KISS, Paul Stanley, ha commentato via Twitter la nomina degli IRON MAIDEN per la Rock And Roll Hall Of Fame e il fatto che la band sia ora quarta nelle votazioni del pubblico. Solo alle cinque band più votate dal pubblico verrà assegnato un punteggio che si affiancherà a quello della giuria.

Ecco le parole di Paul Stanley:

“Indipendentemente dal fatto che per loro significhi qualcosa o meno, che gli IRON MAIDEN non siano nella Rock And Roll Hall Of Fame è follia. Indipendentemente da quanti [del pubblico] li stanno votando, la giuria deve farli entrare. Hanno contribuito a creare un intero genere musicale. Che altro devi fare per entrare?”

Gli IRON MAIDEN non hanno ancora dichiarato nulla riguardo alla nomination e in passato il cantante Bruce Dickinson ha più volte espresso commenti negativi verso la Rock And Roll Hall Of Fame. Anche il bassista e leader Steve Harris ha dichiarato non essere interessato alla cosa.

Le votazioni del pubblico sono aperte via www.rockhall.com e verranno chiuse il 30 aprile 2021. I vincitori verranno resi noti a maggio, mentre la cerimonia di introduzione si terrà nell’autunno 2021 a Cleveland.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.