KNOTFEST MEXICO: festival interrotto per crollo transenne, fan in rivolta

Pubblicato il 01/12/2019

Il 30 novembre 2019 gli SLIPKNOT avrebbero dovuto esibirsi a Mexico City come headliner del KNOTFEST MEXICO, tuttavia sia loro che gli EVANESCENCE sono stati costretti ad annullare l’esibizione a causa di problemi di sicurezza insorti a causa del danneggiamento e all’impossibilità di ripristino di alcune transenne di sicurezza. Le voci di cancellazione si sono sparse su Twitter, dove l’hashtag #knotfest si è diffuso velocemente, mentre il pubblico ha reagito in maniera violenta invadendo il palco e distruggendo parte della strumentazione. Di seguito alcune testimonianze e le dichiarazioni delle band:

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.