KORPIKLAANI: il video della nuova “Mylly”

Pubblicato il 20/11/2020

I KORPIKLAANI pubblicheranno il nuovo album, intitolato ”Jylhä” (Maestoso), il 5 febbraio 2021 su Nuclear Blast Records.

Oggi la band ha rilasciato un video diretto da Markku Kirves per il secondo singolo estratto, “Mylly

Jonne Järvelä afferma:

“’Mylly‘ ha iniziato a prendere forma quando il nostro ex fisarmonicista Juho Kauppinen mi ha detto di avere alcune idee di canzoni che potrebbero andare bene per i KORPIKLAANI. Il riff principale mi ha colpito subito, così sono stato felice di iniziare a lavorare sulla traccia. Dopo appena un paio di giorni la canzone era pronta, e Tuomas Keskimäki ha scritto subito anche il testo.
La saga video iniziata con ‘Leväluhta‘ continuerà, con l’attore Yrjänä Ermala che torna nel ruolo principale. L’aspetto di Ermala e il suono del suo nome potrebbero dare l’impressione di essere una versione cattiva del “diavolo” finlandese, alias ‘perkele’, ma il cuore dell’uomo è oro puro. Yrjänä non è solo un attore, ma anche un liutaio di strumenti tradizionali, un fabbro ecc… c’è qualcosa che non sa fare,
Nel video recitano anche mia figlia Tinja Järvelä, di 10 anni, (che un paio d’anni fa è stata protagonista del nostro video ‘Henkselipoika‘) e l’attore/musicista Toni Koskipuro, che si è aggiudicato il ruolo dell’astuto diavolo!”

Questo il video del precedente singolo “Leväluhta“:

Tracklist e copertina di “Jylhä“:

01. Verikoira
02. Niemi
03. Leväluhta
04. Mylly
05. Tuuleton
06. Sanaton maa
07. Kiuru
08. Miero
09. Pohja
10. Huolettomat
11. Anolan aukeat
12. Pidot
13. Juuret

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.