KRYPTAN: ascolta “Blessed Be The Glue” in anteprima su Metalitalia.com

Pubblicato il 03/06/2021

Metalitalia.com, in collaborazione con Debemur Morti Productions, presenta in esclusiva per l’Italia “Blessed Be The Glue”, il nuovo singolo dei black metaller svedesi KRYPTAN.

Come precedentemente annunciato, Mattias Norrman, chitarrista degli OCTOBER TIDE ed ex bassista dei KATATONIA, ha lanciato i KRYPTAN coinvolgendo il cantante Alexander Högbom (OCTOBER TIDE) e il batterista Samuel Karlstrand (WRETCHED FATE).

Il debut EP del gruppo, semplicemente intitolato “Kryptan”, verrà pubblicato il 23 luglio 2021.

COME E QUANDO È STATA COMPOSTA LA CANZONE “BLESSED BE THE GLUE”?
Mattias: – “Blessed Be The Glue” è stata la seconda traccia che ho scritto per Kryptan all’inizio del 2020. Ho preso la chitarra e ho iniziato a improvvisare riff, e così mi è venuto il riff portante. Sembrava fantastico, quindi l’ho registrato, aggiunto le tastiere e creato la breve introduzione. Poi il resto della canzone si è sviluppata in modo abbastanza naturale, con un buon flusso. L’intenzione era di aggiungere altri riff, ma dopo aver lasciato riposare la canzone per un po’ e averla ripresa di nuovo, sono rimasto soddisfatto dalla sua semplicità. Quindi l’ho inviato ad Alex Högbom (voce), e lui ha scritto e arrangiato i testi”.

IL TITOLO “BLESSED BE THE GLUE” SEMBRA PIUTTOSTO STRANO A PRIMA VISTA, PUOI, ALEXANDER, PARLARCI DEL TESTO DI QUESTO BRANO? DA DOVE NASCE IL TITOLO?
Alexander: – La canzone parla di orfani bastardi che vengono accuditi da un profeta mentalmente squilibrato e perverso. Sniffano la colla per alleviare la loro miseria e sacrificano i gatti con l’idea di invocare la propria salvezza.

QUALI BAND SONO STATE IMPORTANTI PER IL VOSTRO APPROCCIO AL BLACK METAL? DOVENDO DESCRIVERE LA MUSICA DELL’EP CON TRE AGGETTIVI, QUALI USERESTE?
Mattias: – Emperor e Dissection hanno avuto un enorme impatto su di me in gioventù. Entrambe le band sono un’importante fonte di ispirazione per quanto riguarda la musica che creo per i Kryptan. Se dovessi scegliere tre aggettivi, direi cupo, atmosferico, intransigente.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.