KRYSANTEMIA: “Finis Dierum” in streaming

Pubblicato il 21/02/2015

Riceviamo e pubblichiamo:

Finis Dierum” il nuovo album dei death/thrash metallers Krysantemia è disponibile in streaming esclusivo su MetalUnderground.
Il disco – registrato presso i New Sin Studio e prodotto da Luigi Stefanini (già al lavoro con Vision Divine, Adimiron e molti altri) – sarà licenziato da Memorial Records in versione fisica e digitale dal 24 Febbraio.
Pre-order disponibile al seguente link: https://itunes.apple.com/us/album/finis-dierum/id960670240.

Le prime parole del batterista e fondatore Lucio Secchi: “Siamo tutti entusiasti per il lavoro di squadra che è stato svolto dietro questa release, che rappresenta al 100% il sound Krysantemia di oggi, basato tanto sulla lezione dei grandi classici quanto sulla necessità di modernizzarne alcune soluzioni. Dopo i vari tour svolti negli ultimi due anni che hanno rappresentato per tutti noi un grandissimo stimolo, i tempi per un nuovo album erano maturi e in breve tempo abbiamo trasformato le nostre idee in 30 minuti di nuova musica”.

I Krysantemia prenderanno inoltre parte al tour Europeo che vedrà protagonista in marzo una delle band più influenti della scena black metal contemporanea, i Marduk, in compagnia degli austriaci Belphegor.

Di seguito le date ad oggi annunciate:
01.03 Toulouse (F), Dynamo
03.03 Madrid (SP), Caracol
04.03 Barcellona (SP), Apolo
05.03 Montpellier (F), Secret Place
06.03 Torino (I), Café Liber
07.03 Brescia (I), Circolo Colony
08.03 Nova Gorica (Slo), Mostovna

Krysantemia - Finis Dierum - 2015

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.