KYTERION: il lyric video di “Onde La Rena s’Accendea”

Pubblicato il 17/06/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

I black metallers Kyterion rivelano il lyric video ufficiale del singolo “Onde La Rena s’Accendea”, dal loro secondo album “Inferno II”.

Incentrato sulla prima cantica dell’eterno poema “La Divina Commedia” di Dante Alighieri e con i testi in Italiano Vernacolare del XIII secolo, il sound furioso e diabolico dei Kyterion ricorda leggende del black metal quali Watain e Necrophobic.

Il brano “Onde La Rena s’Accendea” parla dell’ingresso nel III girone del VII Cerchio dell’Inferno, dove sono puniti i violenti contro Dio.

“Questo è una landa desolata dove non cresce alcuna pianta ed è attorniato dalla selva dei suicidi come una dolorosa corona. Il suolo è formato da una spessa sabbia, su cui le anime dannate giacciono in modo diverso: alcune sono sdraiate supine (bestemmiatori), altre siedono raccolte, (usurai) altre ancora camminano senza posa (sodomiti). Queste ultime sono più numerose di quelle sdraiate, le quali tuttavia sono più facili al lamento. Su tutto il sabbione cade una pioggia di larghe falde infuocate, simili a fiocchi di neve che cadono senza essere sospinti dal vento. Le fiammelle surriscaldano la sabbia che, arroventata, tormenta le anime che tentano continuamente di scacciare da sé il fuoco agitando le mani…”

“Inferno II” è uscito il 4 Maggio 2018 per Subsound Records.

Ordina “Inferno II” qui : http://goo.gl/xCwR5U

L’album è stato registrato presso i Medoosa Studio di Bologna, mentre mixing e mastering sono stati realizzati da Giuseppe Orlando presso The Outer Sound Studio (Stormlord, Necrodeath, Novembre) di Roma.

Cover Artwork Design ad opera di Gustavo Sazes.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.