L.A. GUNS: Phil Lewis critica Vince Neil dei MÖTLEY CRÜE, “Hai la responsabilità di fare di meglio”

Pubblicato il 04/11/2021

Il cantante degli L.A. GUNS, Phil Lewis, in una recente intervista rilasciata a The Bay Ragni Show ha parlato di come si mantiene in forma e come cura la propria voce. Non ha risparmiato critiche a chi secondo lui non lo fa, come il cantante dei MÖTLEY CRÜE, Vince Neil:

“Sono un runner, quindi ho sempre avuto una grande capacità polmonare e una voce forte e fastidiosa. Sono caratteristiche che mi sono servite. E, sai, col vogatore miglioro la resistenza, perché… non voglio dire che mi sto allenando, ma non fare nulla per due anni… Non voglio diventare come certi che salgono sul palco e metà del loro set dicono: ‘Oh, cazzo, sono completamente fuori forma, non lo facevo da così tanto tempo’.
“Sai di chi sto parlando. Ed è stato pietoso vedere il cantante degli headliner The Stadium Tour [con MÖTLEY CRÜE, DEF LEPPARD e POISON] non farcela più dopo quattro cazzo di canzoni. Ma dai! Come frontman, come cantante, hai la cazzo di responsabilità di fare di meglio, specialmente se sei così fottutamente famoso!”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.