L.A. GUNS: Tracii Guns e Phil Lewis fanno causa a Steve Riley per l’uso del nome del gruppo

Pubblicato il 13/01/2020

Il chitarrista Tracii Guns e il cantante Phil Lewis hanno fatto causa al batterista loro ex compagno di band Steve Riley per l’uso del nome L.A. GUNS.

Ricordiamo che la versione degli L.A. GUNS capitanata da Riley, nella quale figura anche il bassista storico della band Kelly Nickels, ha recentemente firmato per l’australiana Golden Robot Records, per la quale ha in programma di pubblicare il primo album nel 2020.

Tracii Guns, che fondò la band quattro anni prima dell’ingresso di Riley, assieme a Phil Lewis dichiara di non aver mai formalmente condiviso con Riley la proprietà del nome del gruppo, sebbene a Riley spetti il 49% dei diritti d’autore sui brani. Guns e Lewis chiedono pertanto un risarcimento per i danni causati dal lancio della versione degli L.A GUNS da parte di Riley e un’ingiunzione che impedisca permanentemente a quest ultimo di usare il nome del gruppo.

Si attendono sviluppi.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.