La Rock And Roll Hall Of Fame risponde alle accuse: “Noi rispettiamo il metal”

Pubblicato il 13/05/2021

Dopo l’esclusione degli IRON MAIDEN dall’ingresso nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 2021 e le conseguenti polemiche, il CEO Greg Harris ha respinto le accuse che il museo discrimini le band metal.

Ecco quanto ha dichiarato Harris a Audacy commentando anche le recenti dichiarazioni di Dee Snider (TWISTED SISTER), il quale aveva attaccato pesantemente i membri dello staff della Rock And Roll Hall Of Fame, definendoli “Arroganti elitari che disprezzano il metal”:

“E’ curiosa questa cosa, perchè noi in realtà rispettiamo il metal. Noi celebriamo tutte le forme di rock and roll. Abbiamo nominato IRON MAIDEN, JUDAS PRIEST… i DEF LEPPARD sono entrati. Delle band nominate, oltre l’80% prima o poi entra. E’ questione di continuare a nominarli [di anno in anno], mantenerli in gara e presentarli alla giuria. Sono band incredibili che meritano la nomination, senza dubbio. Quest’anno avevamo nominato sedici artisti e non potevano entrare tutti. Vediamo cosa succede l’anno prossimo”.

Oltre agli IRON MAIDEN, la giuria composta da oltre 1.200 elementi tra artisti, esperti di musica e membri del music business, ha escluso anche i RAGE AGAINST THE MACHINE.
JUDAS PRIEST e MOTÖRHEAD sono stati nominati lo scorso anno ma erano stati esclusi e non sono stati rinominati per l’edizione 2021.

Ricordiamo che nel 2021 entreranno FOO FIGHTERS, THE GO-GO’S, Jay-Z, Carole King, Todd Rundgren e Tina Turner.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.