LAMBS: guarda il video di “Perfidia” in anteprima su Metalitalia.com!

Pubblicato il 30/09/2020

Metalitalia.com presenta in esclusiva “Perfidia”, il nuovo video dei LAMBS. Il brano proviene da “Malice”, l’ultimo album della post hardcore/sludge band italiana, ora disponibile su Argonauta Records.

Il cantante Cristian Franchini presenta così il clip:

“L’obbiettivo prefissato per questo videoclip era tracciare una linea narrativa e visiva che abbracciasse il testo di Perfidia quanto l’intero concept di ‘Malice’, il nostro album; ho pensato quindi ad un’ambientazione specifica e ai protagonisti di una breve storia da raccontare attraverso la nostra musica. Nello stesso periodo, ad una vivace sagra paesana nei colli romagnoli mi capitò di incontrare Erika Maffi, una cara amica che non vedevo da circa dieci anni, subito pensai che fosse perfetta ad interpretare il ruolo di Malice, ovvero una sorta di mistress che ottiene tutto ciò che vuole, avvalendosi di mistificanti doti, soggiogando chiunque si trovi all’interno di un mondo fantasioso in cui non esistono più gli esseri umani e la loro tecnologia. Tutto è perciò intrappolato nella visione di Malice, questa affascinante e crudele Dea che a suo piacimento crea e plasma un vero e proprio universo simulato dove piega al proprio volere la figura del ‘organico fantasma contemporaneo’, ennesimo riferimento al testo della canzone che si allinea metaforicamente all’uomo passivo ed inerme della società moderna.
Quello che vedete è un progetto interamente autoprodotto e portato a termine grazie alla collaborazione di cinque persone che tra aprile e novembre 2019 si sono ritrovate lungo il fiume Marecchia, tra le frasche di Sogliano sul Rubicone, nella valle di Longiano ed in altri ambienti che in un modo o nell’altro rispecchiano i sentimenti e la provenienza degli interpreti”.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.