LED ZEPPELIN: accuse di plagio per “Stairway To Heaven”, a maggio il processo

Pubblicato il 09/02/2016

Il giudice che sta seguendo la controversia sull’autenticità di ‘Stairway To Heaven’ ha rigettato la richiesta di rinviare il caso, stabilendo l’inizio del processo a maggio – sempre che la questione non si risolva prima, come ipotizza Bloomberg.com.

 

Il caso, come avevamo già riportato tempo fa, riguarda la somiglianza tra ‘Stairway To Heaven’ e ‘Taurus’, un brano strumentale contenuto nell’album di debutto degli SPIRIT del 1968. Il compositore di ‘Taurus’, Randy California, è morto nel 1997, ma chi ad oggi si occupa delle sue royalties parla di ‘falsificazione della storia del rock’n’roll”.

Ad ogni modo, la disputa potrebbe giungere ad una conclusione prima del processo: la corte ha infatti pianificato per il mese prossimo un confronto per trovare un possibile accordo tra le parti. I LED ZEPPELIN hanno comunque preannunciato di voler mettere fine alla controversia presentando una mozione di giudizio sommario.

In attesa di conoscere i nuovi sviluppi della vicenda, riportiamo un confronto fra i due brani:

 

 

 

 

48 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.