LED ZEPPELIN: Facebook rimuove la censura alla copertina di “Houses Of The Holy”

Pubblicato il 21/06/2019

Dopo la censura da parte di Facebook dell’artwork dell’album “Houses Of The Holy” dei LED ZEPPELIN datato 1973, il popolare social network ha deciso di rimuovere il ban. Un portavoce ha dichiarato:

“Come riportato nel nostro regolamento, non consentiamo la pubblicazione di nudi di minori su Facebook ma sappiamo che questa immagine è culturalmente significativa, dunque ripristiniamo i post che avevamo rimosso”.

L’artwork di “Houses Of The Holy“:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.