LEPROUS: annunciano il nuovo album “Aphelion”

Pubblicato il 09/06/2021

Comunicato stampa:

I LEPROUS sono lieti di annunciare il nuovo album “Aphelion“, in arrivo il 27 agosto 2021 su Inside Out Music. L’album è il seguito di “Pitfalls” del 2019 ed è stato registrato in tre differenti location: Ghost Ward Studios in Svezia, Ocean Sound Recordings e Cederberg Studios in Norvegia.

Ancora una volta le fasi di mix e master sono state affidate ad Adam Noble (PLACEBO, BIFFY CLYRO, NOTHING BUT THIEVES, etc.) e Robin Schmidt (THE 1975, PLACEBO, THE GASLIGHT ANTHEM, etc.).

Il commento del frontman Einar Solberg:

“Sinceramente non avevamo in programma di registrare un nuovo album ma poi è arrivato il Covid. ‘Aphelion’ è un album molto differente dai precedenti. È intuitivo e spontaneo. Abbiamo sperimentato diversi modi di scrittura e un nuovo metodo di lavoro. Non c’è stato spazio per ripensamenti, perfezionismi esagerati e brani cautamente pianificati. Penso sia proprio uno dei punti di forza dell’album; è vivo e libero, non troppo calcolato.
L’afelio è il punto nell’orbita di un oggetto in cui si trova più lontano dal sole e ha un valore simbolico che lascio alla vostra interpretazione.”

Il preorder di “Aphelion” sarà disponibile dal 25 giugno 2021 assieme a un nuovo singolo.

Di seguito la copertina di “Aphelion“, disegnata da Elena Sigida ispirata da una foto di Øystein Aspelund.

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.