LIMP BIZKIT: Fred Durst chiede il passaporto Russo “voglio far parte del grande futuro della Crimea”

Pubblicato il 09/10/2015

Il Giornale riporta che Fred Durst, frontman dei LIMP BIZKIT, ha ceduto alle lusinghe del premier della Crimea, Serghiei Aksenov, che ha invitato star da tutto il mondo ad andare nella nuova repubblica e creare una nuova Beverly Hills. Il sito del quotidiano riporta:

“Il musicista americano, la cui moglie Ksenia Beryazina è nata in Crimea, ha scritto una lettera alle autorità locali spiegando che anche altre vedette americane potrebbero venire sulla penisola del Mar Nero se il progetto verrà messo in atto.

L’artista ha detto che in Crimea farà film e serie tv e ha inoltre il progetto di organizzare un festival cinematografico. Il cantante, nella sua lettera, ha spiegato di voler incontrare il presidente Vladimir Putin e di voler “far parte del grande futuro della Crimea e della Russia”

lip bizkit - fred durst - 2015

31 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.