LINKIN PARK: è morto Chester Bennington

Pubblicato il 20/07/2017

Come riportato da Billboard e TMZ, il cantante dei LINKIN PARK, Chester Bennington, si è suicidato all’età di 41 anni. Il frontman si è tolto la vita impiccandosi presso la sua residenza di Palos Verdes Estates, nella contea di Los Angeles. Lascia una moglie e sei figli.

AGGIORNAMENTO ORE 21:15 – Secondo quanto riportato dalla BBC, il coroner avrebbe confermato il sospetto suicidio. il corpo del cantante è stato trovato esanime presso la sua villa alle ore 09:00 locali, ore 18:00 italiane.

AGGIORNAMENTO ORE 21:50: il chitarrista e cantante dei LINKIN PARK, Mike Shinoda, ha confermato la morte di Chester Bennington.

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.