LORD ELEPHANT: i dettagli del debut album “Cosmic Awakening” ed il primo singolo “Raktabija”

Pubblicato il 20/05/2022

Comunicato stampa:

Gli psychedelic stoner/doom rockers LORD ELEPHANT sono fieri di annunciare l’uscita del loro primo album “Cosmic Awakening”. Tra suggestioni space rock, stoner, heavy blues e sludge, il disco si compone di otto episodi dove il terzetto fiorentino esplora il suo cosmo musicale attraverso la pesantezza dei riff, la sperimentalità dell’improvvisazione e il ruvido approccio del fuzz con entusiasmo e coesione.

Il disco, registrato presso gli Audiovolt Studio di Firenze, uscirà in tutto il mondo l’8 Luglio per Heavy Psych Sounds.

Ecco i link per le prevendite:

Prevendite U.S.A. a questo link
Prevendite resto del mondo a questo link

“Cosmic Awakening” sarà disponibile nei seguenti formati:
– Vinile test press in edizione limitata
– Vinile half gold splattered/half red splattered in edizione limitata
– Vinile arancione in edizione limitata
– Vinile nero
-Digipak CD
– Digital

La band pubblica oggi anche “Raktabija”, il primo singolo estratto dal nuovo album:

A proposito di “Raktabija”, la band dichiara:

“L’ispirazione principale per questa canzone viene dal suo titolo, un termine induista che unisce le parole “Sangue” e “Seme”: ogni goccia del sangue che cade dal corpo del demone Raktabija durante la sua battaglia contro la dea Kali, da vita ad altrettante incarnazioni di se stesso, le quali uniscono le forze per combattere il potere divino. I concetti di devastazione e rinascita sono quindi strettamente legati, in un cerchio senza tempo che circonda l’intera canzone”.

LORD ELEPHANT sono:
LEANDRO GACCIONE – Chitarra
EDOARDO DE NARDI – Basso
TOMMASO URZINO – Batteria

Di seguito tracklist e copertina di “Cosmic Awakening”, realizzata dal talentuoso artista italiano Coito Negato:

Cosmic Awakening pt. I – Forsaken Slumber (5:01)
Cosmic Awakening pt.II – First Radiation (4:40)
Hunters Of The Moon (8:31)
Desert Collision (5:40)
Raktabija (3:49)
Covered In Earth’s Blood (4:23)
Stellar Cloud (6:04)
Secreternal (5:11)

LORD ELEPHANT online:
Facebook
Instagram

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.