LOSTPROPHETS: banditi dalla HMV

Pubblicato il 28/11/2013

La HMV, una delle principali catene di vendita musicali inglesi, ha bandito dai propri negozi gli album dei LOSTPROPHETS. La decisione è arrivata dopo la dichiarazione di colpevolezza per alcuni reati a sfondo sessuale da parte del cantante Ian Watkins. Watkins è sotto processo con vari capi d’accusa, tra cui pedopornografia e violenza sessuale verso minori. Tra le varie ammissioni di colpevolezza, la violenza verso un tredicenne.

LOSTPROPHETS - Ian Watkins - 2013

49 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.