LYNYRD SKYNYRD: a Lucca Summer Festival 2020

Pubblicato il 04/12/2019

Dopo la data a Rock The Castle 2020, i LYNYRD SKYNYRD hanno annunciato uno show anche a Lucca Summer Festival 2020.

Ecco il comunicato stampa:

 

LYNYRD SKYNYRD
Last Of The Street Survivors Farewell Tour

SABATO 4 luglio Piazza Napoleone
Lucca Summer Festival

Biglietti in vendita su www.ticketone.it e www.dalessandroegalli.com

Il tour d’addio della storica band Americana farà tappa a Lucca
nella straordinaria cornice di Piazza Napoleone

Lucca Summer Festival annuncia il quarto nome del cartellone 2020 e come nel caso degli altri Artisti già svelati (Paul McCartney, Yusuf Cat Stevens e Céline Dion) si tratta di un debutto assoluto nella manifestazione.

Sul palco di Piazza Napoleone saliranno infatti i LYNYRD SKYNYRD, la band statunitense che ha scritto la storia del Southern Rock e che è ormai un’istituzione e una leggenda in ogni parte del mondo, con un repertorio che trascende luoghi e generazioni.

Capitanato da Van Zant e Rossington, il gruppo che è stato capace di resistere e continuare nonostante i colpi di una sorte avversa presenterà tutti i grandi classici della band, da ‘Sweet Home Alabama‘ a ‘Free Bird‘, ‘Saturday Night Special‘, ‘Travellin’ Man‘ e così via. Con un catalogo di oltre 60 album e vendite oltre i 30 milioni in tutto il mondo, i LYNYRD SKYNYRD, già presenti nella Rock & Roll Hall of Fame, rimangono un’icona culturale capace di affascinare un pubblico di ogni età.

Per tutti gli amanti del Rock quella al Lucca Summer Festival rappresenterà l’ultima occasione di vedere i LYNYRD SKYNYRD
in Italia dato che la band è al suo tour d’addio. Un motivo in più per non perdersi questa serata di grande rock sotto il cielo della Toscana.

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.