MANDRAGORA SCREAM: in arrivo la raccolta “Nothing but the Best”

Pubblicato il 09/07/2021

Comunicato stampa:

E’ con grande piacere che Music for the Masses annuncia l’accordo per pubblicare il Greatest Hits dei leggendari goth/industrial metallers italiani MANDRAGORA SCREAM.

In occasione del ventesimo anniversario discografico della band di Morgan Lacroix e Terry Horn, il 24 Settembre 2021 verrà pubblicato “Nothing but the Best”, contenente 17 brani del gruppo che ripercorre tutta la discografia della band, con l’aggiunta di brani mai apparsi su CD come “Jeanne D’Arc” e “Spiritual leadin’” e l’aggiunta di tre nuovi brani che faranno parte dell’album di inediti che verrà pubblicato a fine 2022.

Le prime 100 copie dell’album saranno corredate da un poster celebrativo di dimensione cm 50×70.

L’album sarà distribuito in Italia da Egea Music, in Europa da Code 7 UK, in Messico e America da Fans and bands Mexico, In Romania, Grecia e USA da Sleaszy Rider Records ed in Giappone da Wormholedeath Japan.

Tracklist e copertina:

01. Nightwish
02. Jeanne D’Arc
03. The Tree Of Spells
04. Cryin’Clouds
05. Rainbow Seeker
06. Dark Lantern
07. Ghost Of Swan
08. Blight Thrills
09. The Circus
10. Breakin’ Down
11. Lamia
12. Hekate En Erebos Phos
13. Medusa
14. The Devils Owns My Heart
15. In The Dark
16. Baby Blue
17. Spiritual Leadin’

www.musicforthemassesrecords.com
www.musicforthemassesdistro.com

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.