MARDUK: divieto di ingresso in Guatemala

Pubblicato il 28/09/2018

87 voti a favore e 13 contrari: così i parlamentari guatemaltechi hanno bloccato l’ingresso nel loro paese dei MARDUK. Secondo quanto riportato da   Billboard.com motivazioni sono le “consuete” accuse di satanismo, ritenute offensive nei confronti della religione cristiana praticata dalla maggior parte della popolazione.
I MARDUK avrebbero dovuto esibirsi in Guatemala il prossimo 11 ottobre.

Motivi analoghi avevano portato, nel maggio scorso, al sabotaggio e al conseguente annullamento di un loro show in Polonia, mentre un altro concerto in Nuova Zelanda è saltato a febbraio per accuse di razzismo nei confronti della band.

Artista: Marduk | Fotografo: Emanuela Giurano | Evento: Brutal Assault 2018 | Luogo: Repubblica Ceca

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.