MARILLION: a Febbraio l’album “The Ghosts Of Pripyat” di Steve Rothery

Pubblicato il 15/12/2014

Riceviamo e pubblichiamo:

Il leggendario chitarrista e membro fondatore dei MARILLION, Steve Rothery ha recentemente concluso una fortunata campagna su kickstarter per il suo atteso album solista intitolato “The Ghosts Of Pripyat”, la cui uscita è prevista per il 2 Febbraio su InsideOutMusic.

La campagna di raccolta fondi si è conclusa raggiungendo l’obiettivo in sole 24 ore, lasciando sbalordito Steve per il supporto ricevuto. Ma non sono stati solo i fan ad aver aiutato nella creazione di questo album, Steven Wilson (PORCUPINE TREE) e Steve Hackett (GENESIS) hanno entrambi prestato le loro doti alla chitarra ad alcune tracce del disco. La cover dell’album è uno scatto aereo di Pripyat in Ucraina ad opera del fotografo francese Yann Arthus-Bertrand mentre l’artwork è del leggendario Lasse Hoile.

Questa la tracklist completa di “The Ghosts Of Pripyat”:
1.    Morpheus
2.    Kendris
3.    Old Man Of The Sea
4.    White Pass
5.    Yesterday’s Hero
6.    Summer’s End
7.    The Ghosts Of Pripyat

Mentre di seguito trovate la lineup che ha lavorato al disco:
Steve Rothery – Guitars & Keyboards
Dave Foster – Guitars
Yatim Halimi – Bass
Leon Parr – Drums
Riccardo Romano – Keyboards
Steve-Rothery-The-Ghosts-Of-Pripyat-cover-2014

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.