MARILYN MANSON: “Il nuovo album? E’ il disco che potrei intitolare ‘Marilyn Manson'”

Pubblicato il 09/07/2019

Come abbiamo già annunciato, Marilyn Manson è al lavoro su un nuovo album che dovrebbe vedere la luce entro la fine del 2019. Parlando con Revolver dello stato dei lavori, Manson ha dichiarato:

“L’altra sera, piuttosto tardi, stavo lavorando in studio e abbiamo finito la sesta canzone. Quindi [il disco] uscirà prima della fine dell’anno, sicuramente. L’idea è di continuare col ‘Twins Of Evil’ tour, poi ho un libro artistico che sto per lanciare e probabilmente dovrò seguire alcune mostre ad esso collegate. Dopo di ciò, pubblicherò il disco”.

Manson, che ha detto di considerare il disco di prossima uscita “un lavoro di transizione” ha inoltre dichiarato:

“Penso sia il disco che potrei intitolare ‘Marilyn Mason’. Sono in una fase della mia vita in cui ho voglia di raccontare storie attraverso questo album, che è una specie di museo delle cere dei miei pensieri, uno studio sulla camera degli orrori nella mia testa. Tutto il sentimento e la speranza che puoi avere al mondo [riportati] qui, alla Fine dei Tempi, dove per ciascuna persona che ascolta il disco può esserci un’apocalisse diversa. Io ho cercato di dipingerlo con le parole e Shooter [Jennings, musicista country che sta producendo il nuovo disco di Manson, NdR] coi suoni, quindi potrete vederci tutto il vostro desiderio, le vostre passioni, i vostri desideri. E’ una sorta di loro spiegazione drammatica. E’ pieno di drama. Non lo paragonerei a nessuno dei miei altri dischi, ci sentirete un po’ di tutto – è come se finalmente avessi concentrato tutto in un punto solo.”

Nelle scorse settimane, Manson ha annunciato l’ingresso in formazione del batterista Brandon Pertzborn, che in passato ha collaborato con BLACK FLAGDOYLE e HO99O9, al posto di Gil Sharone.

Artista: Marilyn Manson | Fotografo: Moira Carola | Data: 22 novembre 2017 | Venue: Pala Alpitour | Città: Torino

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.